In primo piano

Cingoli, il 10 febbraio verrà celebrato “Il Giorno del ricordo”

2016-02-06 bozza foibe-734x1024II GIORNO DEL RICORDO è una solennità civile nazionale italiana, che si celebra il 10 febbraio di ogni anno.

Istituita con la legge 30 marzo 2004 n. 92, essa vuole conservare e rinnovare «la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell’esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra e della più complessa vicenda del confine orientale».

Anche quest’anno, come è stato fatto negli ultimi anni (da ricordare è la conferenza organizzata lo scorso anno che vide relatore il Prof. Giulio Cace) Mercoledì 10 febbraio 2016, alle ore 11 nell’Auditorium comunale di S.Spirito avrà luogo un’apposita cerimonia.

Il Comune di Cingoli in collaborazione con il Liceo “G.Leopardi” di Cingoli renderà omaggio a tale solennità nazionale attraverso un incontro pubblico che vedrà in particolare protagonisti gli studenti delle classi II, III, IV e V del Liceo cingolano, ognuna delle quali renderà testimonianza, anche attraverso immagini e suoni, ai diversi aspetti di questa tragica vicenda della storia patria.

La conclusione sarà affidata al Sindaco di Cingoli, Filippo Saltamartini.

Servizio collocamento mirato disabili

L’Agenzia delle Entrate, Direzione Provinciale di Macerata, Ufficio Provinciale di Macerata, ha indetto specifica selezione pubblica per l’avviamento numerico di n. 3 disabili da assumere a tempo indeterminato ai sensi e per gli effetti della L. 68/99.

Se la sicurezza è un diritto !

2016-01-27 carabinieri_mitra27 gennaio. E’ stata una riunione fruttuosa quella del comitato Provinciale per l’ordine pubblico a Macerata in Prefettura che ha avuto luogo ieri. Dopo quasi tre ore di confronto tra i Sindaci di Treia, Appignano, Apiro, Cingoli e Macerata si è delineato un rafforzamento del controllo del territorio in questi Comuni posti al Nord Est della Provincia.

 

I Carabinieri, infatti, hanno aggregato un militare in più a Cingoli che così avrà una forza organica di 8 unità, per rafforzare l’apparato complessivo che opera anche nei Comuni viciniori.

Il Colonnello Di Iulio, Comandante provinciale dell’Arma, ha infatti spiegato come i militari delle 4 stazioni (Apiro, Cingoli, Treia e Appignano) siano impiegati a rotazione, al fine di rispondere a quella che era stata la domanda principale che il Sindaco di Cingoli aveva posto sul tavolo: quali fossero i tempi di intervento dei Carabinieri per un’allerta al 112.

 

Di Iulio ha snocciolato dati ed elementi di valutazione che pongono in risalto l’impegno dell’Arma. Nel solo Comune di Cingoli a fronte di 39 furti in abitazione che sono stati denunciati nel 2015, il personale della locale Stazione ha effettuato 30 sopralluoghi. Le chiamate al 112 sono state 261 ma di queste solo 130 sono risultate “operative” (hanno cioè richiesto l’intervento dei militari).

 

Il Prefetto di Macerata dal canto suo, peraltro corroborato dal Procuratore della Repubblica, ha preannunciato che quella sarebbe stata solo la prima riunione di una serie finalizzata a mettere a fuoco la complessità dei problemi esistenti, poiché -come ha sottolineato il dr.Giorgio- questo è un tema per verifiche successive.

 

Il Sindaco Saltamartini ha riassunto i termini del conflitto Istituzionale aperto sulla materia e il fatto che i Comuni montani che, peraltro, comprendono anche il Comune di Monte San Vicino (che non era presente in Comitato) si sentono scoperti dall’organico dell’Arma che, seppur integrato da nuovi elementi, appare insufficiente a controllare un territorio così vasto.

 

Per questa ragione Saltamartini si è rivolto al Prefetto, nella sua qualità di Rappresentante del Governo, per chiedere che i Comuni che oggi sono nella giurisdizione della Compagnia Carabinieri di Macerata abbiano invece una tenenza a Cingoli.

 

La riunione che ha avuto un carattere particolarmente cooperativo tra gli Enti pubblici presenti ha registrato due battibecchi sopra le righe tra il Sindaco di Cingoli e il Prefetto.

Vi segnaliamo inoltre

Bando di concorso

AVVISO PUBBLICO. SELEZIONE PER SOLI TITOLI , PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO ESTERNO DI “RILEVATORE ISTAT”

Avviso e segnalazione

Rinnovo tessere banco alimentare

Avviso e segnalazione

Pubblicazione dei nuovi dati censuari delle particelle catastali oggetto di aggiornamento a seguito delle dichiarazioni rese agli organismi pagatori nell’anno 2015

Avviso e segnalazione

Esumazioni ordinarie – Cimitero di Sant’Esuperanzio

Avviso e segnalazione

Orari utilizzo palestre scolastiche – A.S. 2015/2016

Avviso e segnalazione

AGGIORNAMENTO PROVINCIALE ATTIVITA’ ESTRATTIVE – PPAE

Questo sito è realizzato da Task srl
ed è sviluppato secondo i principali
canoni dell'accessibilità.
Recupera la password