Legge Regionale n.3 del 07.02.2017 – “Norme per la prevenzione e il trattamento del gioco d’azzardo e della dipendenza da nuove tecnologie e social network” – Detenzione di apparecchi e congegni per il gioco

Con Legge Regionale n. 3 del 07.02.2017 (pubblicata nel B.U.R. del 16.02.2017, n. 18 ed entrata in vigore in data 03.03.2017) la Regione Marche ha inteso fissare alcune <<…disposizioni finalizzate alla prevenzione e al trattamento del gioco d’azzardo patologico (GAP)… con particolare riferimento alle fasce più deboli e maggiormente vulnerabili della popolazione>>.

L’applicazione di dette disposizioni è stabilito dall’art. 3 di tale Legge Regionale e riguarda le Sale da Gioco, oltre agli altri Esercizi Commerciali e Pubblici, nonché i Circoli privati, in cui sono detenuti e funzionanti apparecchi e congegni da gioco che danno vincite in denaro, previsti dall’art. 110, comma 6, del TULPS (Testo Unico Leggi di Pubblica Sicurezza).

Per quanto riguarda gli adempimenti a carico degli esercenti e i relativi termini, si rimanda al testo della Legge Regionale in oggetto, che viene allegato e si invita vivamente a leggere.

Allegati

Consulta Legge Regionale n.3 [PDF - 1085 KB - Ultima modifica: 30/01/2018]

Test per valutazione dipendenza gioco d'azzardo patologico [PDF - 1307 KB - Ultima modifica: 30/01/2018]

Adesivi contro dipendenza gioco d'azzardo patologico [PDF - 2730 KB - Ultima modifica: 30/01/2018]

Locandina contro dipendenza gioco d'azzardo patologico [PDF - 1317 KB - Ultima modifica: 30/01/2018]

Contenuto inserito il 30/01/2018
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità