NUOVA ORDINANZA SINDACALE: E’ VIETATO L’ACCESSO NEI NEGOZI E UFFICI PUBBLICI SENZA LA MASCHERINA ED I GUANTI DI PROTEZIONE

4 aprile 2020. Dopo l’acquisto da parte del Comune di 11.000 mascherine e la distribuzione capillare in ogni via e frazione da parte dei ragazzi della CRI di Cingoli, scatta l’obbligo da oggi, di indossare guanti e mascherine per accedere ai negozi, farmacie e supermercati ed esercizi pubblici in genere.

 

Chi non l’avesse ricevute puo’ chiamare la croce Rossa di Cingoli:  0733604330 o il COC 3316906665.

 

Con provvedimento – Reg.Ordinanze n. 16-  odierno, infatti, si sono rafforzate le misure precedentemente adottate che avevano il fine di evitare l’ammassamento delle persone e che, ancora oggi a Cingoli, sono valide. Si tratta dell’obbligo di mantenere una distanza superiore a 2 metri tra persone e del divieto di accesso degli avventori nei negozi in un numero superiore ai commessi e al personale addetto alle vendite.

 

La misura adottata in data odierna non deve allarmare su un peggioramento dei numeri epidemiologici del nostro Comune.

 

Dai dati trasmessi dalla Prefettura e dalla Regione dal 20 marzo 2020 (prima di quella data erano oscurati) si tratta, attualmente, di circa 30 persone affette dalla patologia da Covid-19 e di 29 persone obbligate alla c.d. quarantena (non si conoscono i dati e il numero delle persone ricoverate negli Ospedali).
Se si esclude il numero dei contagiati nella Casa di riposo e dei decessi, si può sperare che le misure di contenimento stiano producendo i loro effetti.

A tal fine è necessario continuare a rispettare tutte le misure statali e comunali adottate, affinché sia possibile tornare alla normalità nel più breve tempo possibile.

Nel vostro aiuto confida l’Amministrazione comunale.

Il sindaco Michele Vittori

 

 

Allegati

2020-04-04 ORDINANZA OBBLIGO MASCHERINE E GUANTI DI PROTEZIONE [PDF - 212 KB - Ultima modifica: 04/04/2020]

Contenuto inserito il 04/04/2020
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità