ANAC: il Comune non condivide il parere dell’Autorità.

Pubblichiamo il parere dell’Autorità nazionale anticorruzione che l’Amministrazione comunale non condivide.

Al riguardo si informa che il Comune ha avviato un procedimento legale per confutare il parere e validare, anche nelle sedi giurisdizionali, la piena aderenza all’ordinamento di tutto il procedimento .

Peraltro il parere dell’Autorità è stato nondimeno trasmesso alla Corte dei Conti che ha la giurisdizione in materia di responsabilità amministrativa e contabile.

Sul seguente Link, il testo dell’atto.

http://www.comune.cingoli.mc.it/wp-content/blogs.dir/30/files/NFBS015093.pdf

Contenuto inserito il 12/03/2015
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità