Presentazione calendario estivo

La stagione estiva è alle porte. Ricordando “Luci e Sapori di Natale”, con i mesi di Dicembre e Gennaio ricchi di eventi, la fortunatissima rassegna di teatro dialettale che ha visto la partecipazione di diverse compagnie amatoriali,con un pubblico attento. La messa in scena di diverse opere teatrali da parte dell’Ass.ne Teatro Emporio,le proposte dell’Accademia Labiena, della Corale Polifonica, e di altre associazioni, abbiamo definito il calendario degli eventi estivi. Già il mese di Aprile è stato ricco di date da non dimenticare, nel segno della destagionalizzazione degli eventi. Il convegno internazionale “Lorenzo Lotto e le Marche, per una geografia dell’anima”, il mondiale di Motocross, la 9 Fossi, la tappa di ciclismo del giro delle regioni, l’inaugurazione della mostra di Lara Tosoni, vincitrice dell’edizione 2006 di “Arte nel Verde”. Il mese di Maggio ricordando il 20 con la “Fiera di Primavera”, riproposta dopo tanti anni. Anticamente era la fiera di S.Esuperanzio che cadeva il 29 Maggio giorno dedicato a S.Esuperanzio nel calendario romano. Estate ricca di novità all’insegna di eventi unici nel loro genere. Il primo “Raduno di Mongolfiere” previsto per fine giugno, organizzato dall’AS.C.A.T., il primo “Meeting nazionale delle statue viventi” previsto per i giorni 21 e 22 Luglio, le serata danzanti di liscio e latino americano alla pista di pattinaggio, una mini rassegna di Cover Band “Riviviamo il mito”, in Piazza V.,Emanuele II, Il primo stage di danza regionale dal 9 al 13 Luglio con spettacoli serali, la mostra canina con il concorso nazionale “Mondo cane ,mondo gatto”, la festa della Bruschetta il 15 Luglio, i Giovedì dell’arte con il teatro all’aperto, i mercatini del martedì, la tradizionale sfilata di moda “Il balcone della Moda”, l’evento centrale della stagione estiva il 15 Agosto con Luna in Piazza, la festa del villeggiante il 18 Agosto, la rassegna organistica e il raduno degli alpini nel mese di Settembre. Le diverse mostre d’arte. Da non dimenticare le sagre e feste di quartiere a Villa Strada, Villa Pozzo, Troviggiano, Avenale, Grottaccia, Botontano, quartieri S.Esuperanzio, San Giuseppe Cappuccini Trentavisi. Crediamo che l’offerta per il turista e per il cingolano sia varia grazie anche alla riqualificazione degli eventi, con l’obiettivo principale di mettere in primo piano la necessità del rilancio delle pecularietà e specificità del nostro territorio, legando il nostro patrimonio culturale ad una buona offerta turistica.

Allegati

Visualizza il file allegato [PDF - 11 KB - Ultima modifica: 29/05/2007]

Contenuto inserito il 29/05/2007

Informazioni

Nome della tabella
Autore Comune di Cingoli

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità