MArCHE STORIE – CINGOLI. LA TESSITRICE E IL SERPENTE

Evento teatrale | Feste e rievocazioni

MArCHESTORIE RACCONTI E TRADIZIONI DAI BORGHI IN FESTA ______________________________________________________________________________   CINGOLI 3, 4 e 5 SETTEMBRE 2021 “Il borgo della Tessitrice e del Serpente” _______________________________________________________________________________   Cingoli, il “Balcone delle Marche”, partecipa alla prima edizione del festival regionale MArCHESTORIE - RACCONTI E TRADIZIONI DAI BORGHI IN FESTA Festival promosso dall’Assessorato alla Cultura della Regione Marche. E non poteva essere altrimenti, Cingoli vantando, tra tante altre cose, anche un ricchissimo patrimonio di antichi racconti e leggende legati strettamente al territorio e ad alcune tradizioni che tutt’ora ivi si continuano. Di queste antichi racconti (tra cui quello della Maga Circe fondatrice della città o di quello della “Regina” di S.Vittore) è stato scelto per questo festival quello della “Tessitrice e del Serpente”: un racconto di grande fascino e suggestione, nonché di alta antichità; legato a uno dei luoghi anche naturalisticamente e paesaggisticamente più belli di Cingoli, quello dove scorre il Rio Lacque e dove getta ombra, coi suoi antri rocciosi, il Monte Acuto.   Il programma prevede uno spettacolo principale e un ricca offerta di eventi a margine legati al tema della leggenda della tessitrice e del serpente.   ____________________________________________________________________________   SPETTACOLO PRINCIPALE ____________________________________________________________________________   3, 4 e 5 settembre, Hortus della Biblioteca (in caso di maltempo Cinema-Teatro “Farnese”) Spettacolo pomeridiano, ore 18.15 - Spettacolo serale ore 21.15   _______________________________________________________________________________   CINGOLI, LA TESSITRICE ED IL SERPENTE   Lo spettacolo nasce dalla sinergia di diversi linguaggi artistici che si alternano per raccontare una delle più suggestive leggende del borgo di Cingoli. Le coreografie sono curate dalla Compagnia Neverland, di Simona Paterniani. Danzatori e attori si muovono sullo sfondo di luoghi come la piazza e la pinacoteca comunale per mostrare quella parte di storia che riguarda la contemporaneità. La leggenda della “Signora che tesse con un telaio d'oro”, è rappresentata tramite la suggestiva performance della sand-art eseguita dall’artista Mauro Masi. Ad accompagnare il pubblico nei paesaggi creati con la sabbia, c’è l’attore che dà voce al celebre pittore cingolano Donatello Stefanucci che ai luoghi della leggenda ha dedicato alcuni dei suoi quadri più belli. La sceneggiatura, ideata dalla scrittrice Christina B. Assouad e dallo scrittore e storico cingolano Luca Pernici, guida lo spettatore in un viaggio tra leggenda, realtà e tradizione popolare. Produzione: Comune di Cingoli e Isolani Spettacoli; con il sostegno della BCC Banca di Filottrano e della pro-Loco Cingoli _____________________________________________________________________________   EVENTI COLLATERALI __________________________________________________________________________   VENERDI’ 3 ____________________________________________________________________________   ore 17.30,Monte Acuto, prato della Roccaccia C’ERANO UNA VOLTA… IL SERPENTE E LA TESSITRICE Letture ad alta voce dedicate ai più piccoli incentrate sui temi della leggenda del serpente e della tessitrice, a cura del gruppo NPL Cingoli e con il supporto degli illustratori Marco Ghergo, Francesca Pelagagge, Tiziana Toccafondo, Catia Gigli e Moira Stramazzotti.   ______________________________________________________________________________       SABATO 4   _______________________________________________________________________________   ore 16, slargo di via Mazzini IL SERPE – IL DOLCE DI CINGOLI Show-cooking dedicato al dolce tipico della città, a cura dell’Istituto Alberghiero IPSEOA “G.VARNELLI” di Cingoli, con approfondimenti sul legame tra la leggenda e il dolce   Ore 16, Monte Acuto MEDITANDO CON LA TESSITRICE Lezione di yoga nei luoghi della leggenda, con istruttrice   ore 21, Monte Acuto Il PROFONDO DEL CIELO Passeggiata storico-naturalistica in notturna sui luoghi della leggenda, Monte Sant’Angelo e Monte Acuto, e descrizione del cielo a cura di un astronomo   ____________________________________________________________________________   DOMENICA 5 ____________________________________________________________________________ ore 9, Monte Acuto A SPASSO SUL LUOGO DELLA LEGGENDA Passeggiata storico-naturalistica, con guida, sui luoghi della leggenda del Serpente e della Tessitrice. Monte Acuto: i ruderi della Roccaccia e la grotta di santa Sperandia.   ore 16, slargo di via Mazzini IL SERPE – IL DOLCE DI CINGOLI Show-cooking dedicato al dolce tipico della città, a cura dell’Istituto Alberghiero IPSEOA “G.VARNELLI” di Cingoli     ore 16.30, Cingoli, Centro Storico IN E-BIKE INSEGUENDO LA LEGGENDA Passeggiata in e-bike, con guida, nel centro storico di Cingoli e nei luoghi della leggenda, Monte Sant’Angelo e Monte Acuto   ore 17, Cingoli, centro Storico TREKKING E ASSAGGI NEL BORGO DELLA TESSITRICE Passeggiata con guida nel centro storico di Cingoli e degustazione prodotti tipici       _____________________________________________________________________________     TUTTI I GIORNI     UNA LEGGENDA ANCHE DA MANGIARE: IL SERPE Offerta gastronomica e degustazione del dolce tipico della città, Il Serpe, negli esercizi commerciali e nelle botteghe dei produttori del territorio comunale     UN SOGGIORNO DA FAVOLA Alberghi, agriturismo e B&B della città e del territorio comunale proporranno pacchetti di soggiorno a tema dedicato alla leggenda del Serpente e della tessitrice nei tre giorni della rassegna     LA LEGGENDA A TAVOLA Bar, enoteche, pub e ristoranti della città e del territorio comunale proporranno un menù a tema dedicato alla leggenda del Serpente e della tessitrice nei tre giorni della rassegna     CINGOLI 3, 4 e 5 SETTEMBRE 2021 “Il borgo della Tessitrice e del Serpente” - - Cingoli, il “Balcone delle Marche”, partecipa alla prima edizione del festival regionale MArCHESTORIE - RACCONTI E TRADIZIONI DAI BORGHI IN FESTA Festival promosso dall’Assessorato alla Cultura della Regione Marche. E non poteva essere altrimenti, Cingoli vantando, tra tante altre cose, anche un ricchissimo patrimonio di antichi racconti e leggende legati strettamente al territorio e ad alcune tradizioni che tutt’ora ivi si continuano. Di queste antichi racconti (tra cui quello della Maga Circe fondatrice della città o di quello della “Regina” di S.Vittore) è stato scelto per questo festival quello della “Tessitrice e del Serpente”: un racconto di grande fascino e suggestione, nonché di alta antichità; legato a uno dei luoghi anche naturalisticamente e paesaggisticamente più belli di Cingoli, quello dove scorre il Rio Lacque e dove getta ombra, coi suoi antri rocciosi, il Monte Acuto. - Il programma prevede uno spettacolo principale e un ricca offerta di eventi a margine legati al tema della leggenda della tessitrice e del serpente.   _____________________________________________________________________________                                                                     ____________________________________________________________________________   SPETTACOLO PRINCIPALE 3, 4 e 5 settembre, Hortus della Biblioteca (in caso di maltempo Cinema-Teatro “Farnese”) Spettacolo pomeridiano, ore 18.15 - Spettacolo serale ore 21.15 CINGOLI, LA TESSITRICE ED IL SERPENTE Lo spettacolo nasce dalla sinergia di diversi linguaggi artistici che si alternano per raccontare una delle più suggestive leggende del borgo di Cingoli. Le coreografie sono curate dalla Compagnia Neverland, di Simona Paterniani. Danzatori e attori si muovono sullo sfondo di luoghi come la piazza e la pinacoteca comunale per mostrare quella parte di storia che riguarda la contemporaneità. La leggenda della “Signora che tesse con un telaio d'oro”, è rappresentata tramite la suggestiva performance della sand-art eseguita dall’artista Mauro Masi. Ad accompagnare il pubblico nei paesaggi creati con la sabbia, c’è l’attore che dà voce al celebre pittore cingolano Donatello Stefanucci che ai luoghi della leggenda ha dedicato alcuni dei suoi quadri più belli. La sceneggiatura, ideata dalla scrittrice Christina B. Assouad e dallo scrittore e storico cingolano Luca Pernici, guida lo spettatore in un viaggio tra leggenda, realtà e tradizione popolare. Produzione: Isolani Spettacoli   ________________________________________________________________________     EVENTI COLLATERALI   VENERDI’ 3 ore 17.30,Monte Acuto, prato della Roccaccia C’ERANO UNA VOLTA… IL SERPENTE E LA TESSITRICE Letture ad alta voce dedicate ai più piccoli incentrate sui temi della leggenda del serpente e della tessitrice, a cura del gruppo NPL Cingoli _   SABATO 4 ore 16, slargo di via Mazzini IL SERPE – IL DOLCE DI CINGOLI Show-cooking dedicato al dolce tipico della città, a cura dell’Istituto Alberghiero IPSEOA “G.VARNELLI” di Cingoli, con approfondimenti sul legame tra la leggenda e il dolce _   Ore 16, Monte Acuto MEDITANDO CON LA TESSITRICE Lezione di yoga nei luoghi della leggenda, con istruttrice _   ore 21, Monte Acuto Il PROFONDO DEL CIELO Passeggiata storico-naturalistica in notturna sui luoghi della leggenda, Monte Sant’Angelo e Monte Acuto, e descrizione del cielo a cura di un astronomo _   DOMENICA 5 ore 9, Monte Acuto A SPASSO SUL LUOGO DELLA LEGGENDA Passeggiata storico-naturalistica, con guida, sui luoghi della leggenda del Serpente e della Tessitrice. Monte Acuto: i ruderi della Roccaccia e la grotta di santa Sperandia. - ore 16, slargo di via Mazzini IL SERPE – IL DOLCE DI CINGOLI Show-cooking dedicato al dolce tipico della città, a cura dell’Istituto Alberghiero IPSEOA “G.VARNELLI” di Cingoli - ore 16.30, Cingoli, Centro Storico IN E-BIKE INSEGUENDO LA LEGGENDA Passeggiata in e-bike, con guida, nel centro storico di Cingoli e nei luoghi della leggenda, Monte Sant’Angelo e Monte Acuto - ore 17, Cingoli, centro Storico TREKKING E ASSAGGI NEL BORGO DELLA TESSITRICE Passeggiata con guida nel centro storico di Cingoli e degustazione prodotti tipici   ____________________________________________________________________________   TUTTI I GIORNI   UNA LEGGENDA ANCHE DA MANGIARE: IL SERPE Offerta gastronomica e degustazione del dolce tipico della città, Il Serpe, negli esercizi commerciali e nelle botteghe dei produttori del territorio comunale - UN SOGGIORNO DA FAVOLA Alberghi, agriturismo e B&B della città e del territorio comunale proporranno pacchetti di soggiorno a tema dedicato alla leggenda del Serpente e della tessitrice nei tre giorni della rassegna - LA LEGGENDA A TAVOLA Bar, enoteche, pub e ristoranti della città e del territorio comunale proporranno un menù a tema dedicato alla leggenda del Serpente e della tessitrice nei tre giorni della rassegna     marchestorie-CINGOLI-cartolina  

dal 3
set
2021

al 5
set
2021

Inizio ore 17:00
 

Informazioni

Nome della tabella
Comune Cingoli
Luogo centro città e territorio
Organizzatore Comune di Cingoli - Isolani Spettacoli
Email per informazioni info@prolococingoli.it
Contatti 0733-602444
Altro patrocinio Regione Marche
Ingresso libero e gratuito con prenotazione obbligatoria al 0733-602444

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità