Opera Bordeline | Comune di Cingoli

Opera Bordeline

Incontri

Evento che si svolgerà questa sera, martedì 31 luglio a Cingoli, all’interno della suggestiva cornice del cortile della Biblioteca Comunale Ascariana.

L’iniziativa, organizzata dal Comune di Cingoli, assessorato alle politiche sociali e dalla Rete del Sollievo (in particolare dalle educatrici Laura Zappelli e Silvia Tobaldi) di Jesi e della Vallesina, con il patrocinio della Coo.S.S. Marche, dell’Asur – Area vasta 2, dell’ASP (Azienda Servizi alla Persona, Ambito nove) e la partecipazione dall’Associazione Musicale Giuseppe Cerquetelli, vedrà come protagonisti due tipologie di artisti: i pittori che frequentano l’atelier di pittura della Rete del Sollievo a Jesi e musicisti e cantanti dell’associazione musicale. Un palco diviso a metà: da un lato i quattro pittori (Andrea Marconi, Eugenio Morganti, Massimiliano Carisdeo, Vittoria Di Bernardo) e dall’altro i musicisti (Luca Guerrini- voce e chitarra, Tommaso Gabrielli- chitarra, Federico Schiavoni- batteria, Elena Marchetti- violino, Elisabetta Tassi- basso), tuttavia, la separazione fisica si supera da un’unità che sfocia nel processo creativo. Durante la performance musicale dei giovani, i quattro pittori infatti troveranno l’ispirazione per completare i loro suggestivi quadri.

 

L’evento è stato organizzato all’interno della rassegna Malati di Niente, coordinata dalla Rete del Sollievo, che ha l’obiettivo di promuovere la salute mentale e di integrare o re-integrare le persone che soffrono di disagio mentale nel tessuto sociale, il tutto attraverso eventi, rassegne cinematografiche, convegni, come strumento per la prevenzione e promozione della salute mentale, in collaborazione con il Dipartimento di salute mentale e Comuni quali Jesi, Cingoli, Filottrano, Moie.

31
lug
2018

Opera Bordeline

Inizio ore 21:15
 

Informazioni

Nome della tabella
Luogo Nel cortile della biblioteca comunale ascariana
Ingresso gratuito

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità