Filippo Saltamartini

Periodo mandato:

Periodo mandato: 08/06/2009 - 25/05/2014

Cariche

Sindaco
dal 08/06/2009 al 25/05/2014

Deleghe

  • Affari generali ed istituzionali
  • Cultura
  • Infrastrutture e Ospedale
  • Personale
  • Servizi demografici
  • Protezione Civile
  • Pari Opportunità

Biografia

Nasce a Cingoli nel 1957 dove tuttora risiede, è sposato (la moglie è primo dirigente della polizia di Stato) ed ha due figli. E’ laureato in giurisprudenza ed ha svolto attività di insegnamento nella Scuole di Polizia per la formazione di agenti, sovrintendenti e Ispettori e presso l’Istituto superiore di Polizia. Professore di discipline pubblicistiche presso la facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli studi di Perugia (attività cessata con l’entrata in vigore della Riforma della docenza universitaria nel 2012 per l’incompatibilità con la carica parlamentare) è autore di numerosi libri e articoli di diritto. E’ stato Senatore della Repubblica, nel Gruppo Parlamentare il Popolo della Libertà nella XVI Legislatura (2008-2013), componente della Commissione parlamentare antimafia e relatore di importanti provvedimenti legislativi. E’ del Sen.Saltamartini uno dei disegni di legge costituzionale che ha modificato l’articolo 81 della Costituzione sul tendenziale pareggio di bilancio. Una carriera nella Polizia di Stato da Agente a Vice Questore aggiunto della Polizia di Stato, ha vinto tutti i concorsi pubblici a cui ha partecipato (Sottufficiale, Ispettore, Commissario). E’ stato uno dei più giovani investigatori antiterrorismo negli anni caldi dal 1978 al 1984 con importanti incarichi anche a livello internazionale. Primo classificato nei concorsi da Vice Ispettore e Vice Commissario è stato eletto nel 1982, a soli 25 anni, a scrutinio segreto, da tutto il personale della Polizia di Stato, nella Commissione Ispettori (Consiglio di Amministrazione) del Ministero dell’Interno con oltre 43.000 voti. Nel 2001 a seguito dell’attentato alle torri gemelle a New York è stato il primo ufficiale di polizia non statunitense ad aver avuto accesso a ground zero ed essere stato ricevuto al Dipartimento di Stato e dal Sindaco di N.Y. Dal 1977 ha fatto parte del movimento di democratizzazione della Polizia e dal 1999 al 2008 è stato segretario generale di uno dei più importanti sindacati del personale della Polizia di Stato. Socio cofondatore di FASST la federazione che raggruppava le più importanti associazioni rappresentative del settore della sicurezza, delle banche e della scuola, ha svolto la funzione di Segretario confederale aggiunto. Dal 1990 è iscritto all’ordine dei giornalisti, nell’elenco pubblicisti, dopo aver collaborato con IL GIORNALE diretto da Indro Montanelli e aver diretto riviste giuridiche e sulla sicurezza. Nel maggio 2009 è stato eletto sindaco nella Lista Cingoli, per il partito popolare europeo, Berlusconi per Saltamartini. Di idee liberal democratiche è un attento studioso della scuola austriaca di economia (Premio Nobel Von Ayek) e di economia sociale di mercato.
torna all'inizio del contenuto
Visualizzazioni pagina: 1
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità